logo comunale

Il GSA Brugherio chiude l’inverno e apre la primavera dell’atletica

Data dell'evento: Giovedì 28 marzo icona per la stampa della pagina

A cura di Alessandro Staglianò,
direttore tecnico e sportivo, allenatore del GSA

Il vento primaverile spazza via l'inverno di atletica leggera dell' A.S.D. Gruppo Sportivo Atletica Brugherio (GSA Brugherio) già all'opera per preparare la nuova stagione agonistica.

Prima, però, è doveroso ricordare i protagonisti della stagione invernale, a cominciare dai mezzofondisti impegnati nel Cross per Tutti, circuito regionale di corsa campestre articolato su sei prove, che ogni domenica ha fatto tappa nei campi gara delle svariate cittadine lombarde e che, in qualsiasi condizioni meteo (si è corso con pioggia e sole e anche sulla neve!), ha visto correre al meglio gli atleti del Settore Assoluto piazzatisi in posizioni ottimali nelle classifiche generali finali.

Daniela Mondonico ha ottenuto la prima posizione nella classifica Juniores, Filippo Zenna e Fabio Barbieri sono andati sul podio nella categoria Promesse.

Negli impianti indoor Alessandro Monguzzi ha migliorato di gara in gara le sue prestazioni nei 60 metri ad ostacoli ottenendo il titolo di Campione Regionale Juniores, vittorie importanti nei Meeting di Saronno e Modena senza dimenticare l'importante sesto posto ai Campionati Italiani Indoor svoltisi ad Ancona. Nel capoluogo marchigiano ha gareggiato al meglio anche Denise Rega che ha debuttato ai Campionati Italiani Assoluti migliorando il proprio personale al coperto nella specialità dei 400 metri.

Anche il settore lanci ha avuto importanti risultati individuali grazie a Matteo Mondonico, cat. Allievi, ai Regionali di categoria è riuscito a piazzarsi sul terzo gradino del podio nel lancio del giavellotto nonostante le condizioni fisiche non ottimali.

Oltre a preparare al meglio la stagione outdoor, GSA Brugherio si appresta in questo periodo ad organizzare al meglio le manifestazioni sportive che, in accordo con la Federazione Italiana di Atletica Leggera, si svolgeranno al Centro Sportivo comunale di via San Giovanni Bosco.

Si parte sabato 6 aprile con la prima prova del Gran Premio FIDAL Milano Ragazzi/e che aprirà il calendario federale di atletica leggera oltre che essere nuovamente tappa delle gare FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali).

Il Meeting sarà dedicato a Ignazio Chiricoè il IV Memorial - storico presidente scomparso nel 2015, e l'inizio gare sarà alle 15. Il 14 aprile (inizio gare alle 15) toccherà ai Cadetti/e scendere in pista a Brugherio per la seconda prova del Gran Premio Fidal Milano e agli Assoluti che gareggeranno nella prima tappa del Time Attack.

Subito dopo questi due grandi eventi regionali al via le finali per l'assegnazione dei Titoli Provinciali Scolastici con tutte le scuole secondarie di I grado in pista il 17 aprile e il 3 maggio mentre il 27 aprile tutte le società della macro provincia di Milano, Monza Brianza e Lodi si sfideranno a Brugherio per il Campionato di Staffette.

Insomma, tanta atletica leggera al Centro Sportivo Comunale di Brugherio in tutte le salse con tutte le sue discipline e per tutte le età al Centro Sportivo Comunale sotto la guida dello storico sodalizio Gruppo Sportivo Atletica Leggera che dal 1979 diffonde e promuove al meglio la pratica multilaterale della nobile disciplina regina degli sport.

Info: www.gsa-brugherio.it - gsa.brugherio@libero.it – tel. 039 2142356