logo comunale logo 150

Il GSA Brugherio e la primavera dell’atletica

Data dell'evento: Giovedì 13 aprile icona per la stampa della pagina

Il vento primaverile spazza via l'inverno assieme al programma invernale di atletica leggera dell' A.S.D. Gruppo Sportivo Atletica Brugherio (GSA Brugherio) che si chiude con due qualificazioni ai Campionati Italiani Indoor, Alessandro Monguzzi 60 metri ad ostacoli Allievi e Alessandro Fumagalli salto triplo Juniores; diversi piazzamenti ai Campionati regionali Indoor, su tutti il terzo posto dell'atleta di livello internazionale Denise Rega nei 60 metri; la vittoria di squadra del Cross per Tutti (circuito interregionale di corsa campestre); la vittoria individuale nel Cross per Tutti di Daniela Mondonico; due convocazioni in rappresentativa federale nel settore giovanile con Miriam Malvestiti (Cadetta 2002) ed Elena Volpi (Cadetta 2003).


In questo periodo poi è arrivata anche l'importante nomina a livello Federale di Alessandro Staglianò (già direttore tecnico e allenatore del GSA) scelto dal neo presidente Paolo Galimberti come nuovo Fiduciario tecnico delle Province di Milano, di Monza e della Brianza e di Lodi che fanno parte del comitato FIDAL MILANO. Onore e oneri che si moltiplicano: a Staglianò il compito di stilare i calendari gare, formare gli istruttori, selezionare gli atleti per le rappresentative e tanto altro lavoro tecnico.

E' già ora quindi di pensare alla stagione in pista, e di concentrarsi su alcuni appuntamenti cruciali per l'atletica che anche quest'anno, in seguito agli accordi intercorsi con Federazione e Provveditorato agli Studi, avrà importanti manifestazioni a Brugherio nel nuovissimo impianto di atletica leggera del Centro Sportivo.

Il calendario federale è ormai in via di definizione.

A Brugherio si comincerà martedì 17 aprile con il Campionato dell'Istituto Superiore "Leonardo da Vinci" di Cologno Monzese. Il 23 aprile poi importante meeting interregionale con il "II Memorial Ignazio Chirico" che, oltre a gare di corsa, lanci e salti (tra cui lo spettacolare salto con l'asta) per le categorie giovanili under 16, vedrà ancora una volta l'assegnazione del titolo "triprovinciale" delle staffette.

Lo staff organizzatore spera di bissare il grande successo dello scorso anno: 12 mesi fa questo meeting portò a Brugherio 1091 atleti e atlete!

Nel mese di Maggio, oltre alle consuete collaborazioni con Amministrazione comunale e Istituti Comprensivi, spazio alle "gare" per gli Esordienti B e C (scuola dell'infanzia e scuola primaria). «Non saranno gare vere e proprie - precisa subito Staglianò -, ma saranno ricalcate sul modello Giocatletica, senza misure e senza classifica, dove si gioca e si impara l'atletica. La novità è che ora entreranno ufficialmente nel calendario federale».

Mercoledì 28 giugno e mercoledì 5 luglio GSA Brugherio parteciperà ai Meeting Interregionali infrasettimanali per le categorie Assolute (over 16) e Master (over 35).
«C'è poi da pensare anche al futuro, quindi ai nuovi allenatori», conclude Staglianò alzando lo sguardo al cielo.