logo comunale

La “fotografia” di Brugherio al 31 dicembre 2017

Data dell'evento: Martedì 23 gennaio 2018 icona per la stampa della pagina

L'ufficio Anagrafe e l'ufficio Stato civile del Comune hanno elaborato i dati relativi alla nostra città al 31 dicembre 2017.

Siamo cresciuti anche nell'anno che si è appena concluso, aumentando di 352 abitanti: ora siamo in 34.868 a vivere a Brugherio, con una prevalenza delle donne (17.952) sugli uomini (16.916).

Purtroppo anche nel 2017 i morti (277) sono più dei nati (258); cresciamo grazie ai nuovi arrivi in città (1.307) che superano coloro che per motivi diversi hanno lasciato Brugherio (936).

BRUGHERIO

ANNO 2017

Popolazione totale

di cui stranieri

MASCHI

FEMMINE

TOTALE

MASCHI

FEMMINE

TOTALE

popolazione iniziale

16.739

17.777

34.516

1.277

1.521

2.798

nati

139

119

258

22

12

34

morti

136

141

277

2

0

2

saldo naturale

+3

-22

-19

+20

+12

+32

iscritti

660

647

1.307

215

214

429

cancellati

486

450

936

153

156

309

saldo migratorio e per altri motivi

+174

+197

+371

+62

+58

+120

saldo totale

+177

+175

+352

+82

+70

+152

situazione al 31/12/2017

16.916

17.952

34.868

1.359

1.591

2.950

Percentuali

48,51%

51,49%

100%

3,90%

4,56%

8,46%

Relativamente alla struttura della popolazione, anche nel 2017 è riscontrabile un ulteriore invecchiamento: infatti, la percentuale di residenti con 65 anni o più ha raggiunto il 22,60%, contro il 22,56 del 2016, il 22,28% del 2015, il 20,40% del 2014, mentre nel 2013 era pari al 20,04%.

L'età media della popolazione totale è aumentata da 43,39 nel 2013, a 43,63 nel 2014, a 44,00 nel 2015, a 44,09 nel 2016 ed a 44,36 nel 2017.

L'indice di vecchiaia, che rappresenta il peso degli anziani sui giovani (persone dai 65 anni per ogni 100 giovani fino a 14 anni), è in aumento, passando da 133,95 nel 2013, a 137,59 nel 2014, a 144,22 nel 2015, a 158,24 nel 2016 e a 159,01 nel 2017.

L'invecchiamento della popolazione è dovuto anche ad una progressiva diminuzione del tasso di natalità: si è passati dall'8,97 per mille del 2013, all'8,69 del 2014, all'8,02 del 2015, al 7,62 del 2016 fino al 7,44 del 2017.

Il tasso di mortalità è passato dall'8,68 per mille del 2013, al 9,01 del 2014 per riabbassarsi nuovamente nel 2015 con l'8,60, nel 2016 con l'8,00 ed ulteriormente nel 2017 con il 7,98 per mille.

Al 31 dicembre 2017, le famiglie totali sono 14.863.

La composizione delle famiglie per numero di componenti è la seguente:

N. componenti

N. famiglie

Composizione %

1

4.664

31,38

2

4.478

30,13

3

2.809

18,90

4

2.309

15,54

5 e più

603

4,06

Totale

14.863

100%

L'incidenza della popolazione straniera su quella italiana è in costante lievissima crescita, confermando l'andamento su scala nazionale.

I residenti stranieri a Brugherio aumentano mediamente di un punto percentuale ogni triennio, per cui siamo passati dai 1.324 del 2006 ai 2.717 del 2014 ai 2.764 del 2015, ai 2.798 del 2016, ai 2.950 del 2017 (dal 4% del 2006, al 7,9% del 2014, all'8,07% del 2015, all'8,11% del 2016, all'8,46% del 2017).

BRUGHERIO

ANNO 2017

Popolazione totale

di cui stranieri

MASCHI

FEMMINE

TOTALE

MASCHI

FEMMINE

TOTALE

popolazione residente in famiglia

16.881

17.870

34.751

1.334

1.591

2.925

popolazione residente in convivenza anagrafica

35

82

117

25

0

25

totale popolazione

16.916

17.952

34.868

1.359

1.591

2.950

minorenni

 

302

343

645

minorenni nati in Italia

 

229

245

459

Dei 2.950 stranieri prevalgono le donne (1.591) rispetto agli uomini (1.359); 645 sono i minorenni (il 21,86% degli stranieri) e ben 459 di loro sono nati in Italia; 387 frequentano gli istituti comprensivi scolastici statali (12% del totale dei frequentanti).

Hanno nel frattempo acquisito la cittadinanza italiana 38 donne e 42 uomini (80) in netto calo rispetto alle 115 (54 donne e 61 uomini) del 2016.

Per quanto riguarda la distribuzione dei cittadini stranieri, che arrivano da ben 73 Paesi diversi del mondo, le prime 5 cittadinanze più presenti sul territorio sono quelle rumena, albanese, cingalese, egiziana e peruviana.

Le religioni maggiormente professate sono quelle cristiane (cattolica, ortodossa e protestante) che, analogamente a quanto rilevato anche a livello provinciale e nazionale, contano il 55%, mentre quella musulmana è scesa dal 50% del 2006 al 30% del 2017 e il restante 15% è di altre fedi o ateo/agnostico.

I matrimoni celebrati si mantengono sostanzialmente in linea con il 2016. In particolare:

celebrati a Brugherio

in altri Comuni

matrimoni civili: 48

matrimoni civili: 23

matrimoni religiosi: 33

matrimoni religiosi: 35

---

unioni civili: 2