logo comunale

Riattivazione servizio sportello legale a San Damiano

Data dell'evento: Mercoledì 19 settembre 2018 icona per la stampa della pagina

Visto il successo dell'iniziativa attivata sin dalla prima metà dell'anno 2016 e continuata poi anche negli anni successivi, la Cooperativa di Consumo di San Damiano comunica la prosecuzione del servizio di sportello legale.

Ciò in considerazione anche dell'apprezzabile affluenza di utenti registrata, alla quale hanno fatto seguito numerose manifestazioni di ringraziamento e soddisfazione.

Al riguardo, si ricorda come si tratti di un servizio a carattere gratuito, coordinato e organizzato per mezzo dell'attività di professionisti Avvocati incaricati dalla stessa Cooperativa sandamianese.

Il servizio è reso con cadenza approssimativamente mensile, presso i locali della Cooperativa, in territorio brugherese, frazione San Damiano. Il medesimo sarà accessibile anche a cittadini residenti in altri comuni, che pur abbiano l'esigenza di un consulto legale.

Si coglie l'occasione per rammentare come tale servizio reso ricomprenda la gratuita consulenza informativa e di indirizzo nelle materie del diritto civile, diritto del lavoro e diritto penale, resa contestualmente all'incontro dai suddetti Avvocati.

Esulano dal servizio eventuali attività giudiziarie o professionali ulteriori rispetto alla consulenza resa in loco; il fruitore, in seguito alla consulenza resa, opererà le proprie personali valutazioni in ordine alla eventuale prosecuzione dell'attività legale e al conferimento dell'incarico ad un professionista di propria fiducia.

Il servizio viene organizzato nell'interesse della cittadinanza, per mere finalità sociali, con l'obiettivo di permettere a chiunque, senza discriminazione alcuna, di poter avere accesso gratuito ad una prima consulenza legale, financo potenzialmente risolutiva delle problematica, in alternativa ai canali professionali ordinari.

L'accesso al servizio sarà possibile unicamente previo appuntamento telefonico, da effettuarsi al numero 039/2848560 (lun-ven., ore 9-12), con almeno 48 ore di preavviso rispetto alla data dello sportello.