logo comunale

Coronavirus: solidarietà alimentare

Monday, 25 May icona per la stampa della pagina

SERVIZIO DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE

In attuazione dell’ordinanza di protezione civile 658/2020, il Comune di Brugherio ha attivato il servizio di solidarietà alimentare, che consentirà alle persone in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus di ricevere un pacco alimentare, dimensionato alle esigenze primarie del nucleo familiare.

Per richiedere il pacco alimentare è necessario compilare il modulo qui allegato.

Vi chiediamo di compilare il pdf in ogni parte e di firmarlo in uno dei modi seguenti:

- firma digitale
- stampa del modulo, firma grafica, scansione e invio del modulo firmato
- scrivere il nome e cognome nello spazio firma, firmare un foglio in bianco e inviare copia della firma come file immagine allegato

E' necessario ricevere in allegato una copia del documento di identità, che potete inviare come pdf oppure sempre facendo una foto con il cellulare al documento (su entrambi i lati) e inviandolo come file immagine.

Tutta la documentazione va trasmessa alla mail: spesasolidale@comune.brugherio.mb.it

Per l'assistenza per la compilazione del modulo o informazioni sul servizio potete telefonare al numero dedicato: 039 2893 336, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30.

La richiesta ci consentirà anche di conoscere la situazione delle persone e capire di cosa altro hanno bisogno oltre che degli alimenti, per presentarvi anche le altre misure di sostegno previste dal Governo o dalla Regione e quelle che dovremo attivare come Comune.

L’attuazione del servizio è resa possibile grazie all’impegno di Banco di Solidarietà, Caritas, Corte Solidale e Nucleo di Protezione Civile dell'Associazione Nazionale Carabinieri.

BRUGHERIO AIUTA BRUGHERIO

I cittadini che vogliono dare una mano alle persone più in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus hanno due possibilità, di seguito descritte.

RACCOLTA FONDI

E’ attivo un conto corrente dedicato all'emergenza coronavirus, con la possibilità di ricevere le donazioni dei cittadini, che sono fiscalmente detraibili.

Le risorse raccolte con il fondo incrementeranno quelle a disposizione per dare una mano alle persone più in difficoltà non solo sul fronte alimentare, ma su tutto il resto delle esigenze che si stanno verificando a causa del coronavirus (perdita redditi, fatica a pagare affitti, bollette in sospeso...), coordinando i progetti comunali di aiuto con quelli statali e regionali già previsti.




documentazione allegata

Modulo da compilare per richiesta pacco alimentare