logo comunale

In Biblioteca la mostra "Secondo nome: Huntington"

Data dell'evento: Dal 13 ottobre al 4 novembre 2018
Ora dell'evento: Inaugurazione sabato 13 ottobre alle 16.30 (prosegue negli orari di apertura della biblioteca e la domenica dalle 15 alle 19)
Luogo dell'evento: Biblioteca Civica, via Italia 27 (Galleria esposizioni)
icona per la stampa della pagina

In biblioteca una mostra che fa luce su questa malattia rara e sugli oggetti di design pensati per chi deve conviverci, ma utilizzabili da tutti

L'Huntington (Còrea Major) è una patologia ereditaria degenerativa del sistema nervoso centrale, che colpisce le persone nel pieno della loro vita (tendenzialmente tra i 30 e i 50 anni), andando a modificarne completamente le abitudini quotidiane, le capacità cognitive e l'autonomia, poiché è caratterizzata da movimenti involontari patologici, gravi alterazioni del comportamento e un progressivo deterioramento cognitivo.

Con questa iniziativa anche il mondo del design è chiamato a raccontare l'Huntington, immaginando prodotti pensati per i malati ma utilizzabili da tutti.

Viene così ribaltata la prospettiva che solitamente sottende l'approccio dei prodotti per disabili: con la mostra nasce un variegato microcosmo di possibilità volte all'aumento della qualità della vita dei malati di Huntington e dei loro familiari – spesso i principali se non unici caregiver – tramite una sensibilità progettuale che proponga prodotti funzionali accessibili a tutti, rendendo la quotidianità più semplice e superando la visione convenzionale della disabilità come "qualcosa che va aggiustato".

Ospitiamo l'esposizione (che ha già riscosso grande successo alla Triennale di Milano) nella Galleria di Palazzo Ghilanda dal 14 ottobre al 4 novembre 2018.
Sarà aperta il lunedì dalle 9 alle 12.30; il martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 19; il giovedì dalle 14 alle 19; il sabato dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18; la domenica dalle 15 alle 19.
L'ingresso è libero.

Inauguriamo sabato 13 ottobre alle 16.30, alla presenza di Claudio Mustacchi (Presidente Associazione Italiana Corea di Huntington), Chiara Zuccato (Responsabile scientifica Associazione Italiana Corea di Huntington), Davide Crippa (Ideas Bit Factory, curatore della mostra), Alberto Mosca (Coordinatore cooperativa Il Brugo - Brugherio), Laura Valli (Assessora alla cultura del Comune di Brugherio), Marco Troiano (Sindaco del Comune di Brugherio).

Mercoledì 24 e 31 ottobre 2018 alle 18 organizziamo una visita guidata. Ingresso libero su prenotazione ai numeri 039 28.93.401 - 402 oppure scrivendo a biblioteca@comune.brugherio.mb.it

Il catalogo della mostra è disponibile sul sito deditore.com e presso la Biblioteca Civica di Brugherio nel periodo dell'esposizione.
Il ricavato delle vendite sarà devoluto a sostegno dell'attività dell'Associazione Huntington Onlus. La rete italiana della malattia di Huntington.

Nell'ambito della mostra venerdì 19 ottobre 2018, alle 21, in sala conferenze

Huntington: la malattia, i malati, le prospettive e le azioni di cura

Incontro pubblico di informazione scientifica e sensibilizzazione nel 25esimo anniversario della scoperta del gene responsabile della malattia.

Relatori: Elena Cattaneo, scienziata e senatrice a vita

Maria Grazia Fusi, Vicepresidente di Huntington onlus, la rete italiana dei malati di Huntington.

Modera: Ermanno Vercesi, Biblioteca civica di Brugherio

Ingresso libero.

Scarica

Volantino iniziativa
Comunicato stampa
Presentazione a cura dell'Assessora Laura Valli

Incontro sull'Huntington con la sen. Cattaneo e la dr. Fusi

Data dell'evento: Venerdì 19 ottobre 2018
Ora dell'evento: 21:00
Luogo dell'evento: Sala conferenze della Biblioteca Civica, via Italia 27
icona per la stampa della pagina

In biblioteca un incontro pubblico di informazione scientifica e sensibilizzazione nel 25esimo anniversario della scoperta del gene responsabile della malattia

L'Huntington (Còrea Major) è una patologia ereditaria degenerativa del sistema nervoso centrale, che colpisce le persone nel pieno della loro vita (tendenzialmente tra i 30 e i 50 anni), andando a modificarne completamente le abitudini quotidiane, le capacità cognitive e l'autonomia, poiché è caratterizzata da movimenti involontari patologici, gravi alterazioni del comportamento e un progressivo deterioramento cognitivo.

Dal 14 ottobre al 4 novembre 2018 ospitiamo in biblioteca la mostra Secondo nome Hungtington. Design for all, design for Huntington e nell'ambito di questa iniziativa organizziamo l'incontro pubblico di venerdì 19 ottobre

Huntington: la malattia, i malati, le prospettive e le azioni di cura

Intervengono:

Elena Cattaneo, scienziata e senatrice a vita (nota per i suoi studi sulla malattia di Huntington, in qualità di Direttrice del laboratorio di Biologia delle cellule staminali e Farmacologia delle malattie neurodegenerative del Dipartimento di Bioscienze dell'Università Statale di Milano)

Maria Grazia Fusi, Vicepresidente di Huntington onlus, la rete italiana dei malati di Huntington

Modera: Ermanno Vercesi, Biblioteca di Brugherio.

L'ingresso è libero.