logo comunale logo 150

112: Numero unico europeo di emergenza

icona per la stampa della pagina

Il 112 è il numero unico europeo di emergenza, che è disponibile in maniera gratuita ed è utilizzabile da tutti i cittadini in tutti i paesi membri dell'Unione europea.

Gli incidenti possono verificarsi in ogni luogo ed in ogni momento, nel prorpiuo paese di origine o mentre si sta trascorrendo un soggiorno in un qualsiasi altro Stato membro dell'Unione Europea.

Per qualsiasi evenienza, un incidente, un incendio o un tentativo di furto, una emergenza sanitaria, per qualsiasi fatto grave adesso è possibile chiamare un solo numero di emergenza, il 112, componibile sia da telefono fisso che da cellulare.

E' possibile chiamare il 112:

  • per contattare qualunque servizio di emergenza;
  • in qualunque Stato membro dell'Unione europea;
  • dalla rete fissa, inclusi i telefoni pubblici, o dai telefoni cellulari in maniera gratuita.

Nella maggior parte dei paesi il 112 non sostituisce, ma integra i numeri di emergenza nazionali esistenti.

In Danimarca, Finlandia, Portogallo, Sveziai Paesi Bassi e Romania il 112 è invece il numero nazionale principale per le chiamate d'emergenza.

Il 112 è inoltre in uso in alcuni paesi non membri dell'UE (come la Svizzera e il Sudafrica) ed è disponibile in tutto il mondo sulle reti di telefonia mobile (GSM).

Quando chiamare il 112?

Chiamate il 112 per ogni emergenza che richieda l'intervento di ambulanza, vigili del fuoco polizia. Per esempio, potete ricorrere al servizio se siete testimoni di un grave incidente stradale, se notate un edificio in fiamme o se assistete a un tentativo di furto in un'abitazione

Non chiamate il 112 per ottenere informazioni sul traffico, sul meteo o per informazioni e richieste generiche.

Chiamate non necessarie possono sovraccaricare il sistema e mettere a rischio la vita di chi realmente necessita soccorso.

Anche le segnalazioni false possono incidere sulla tempestività dei soccorsi. A causa del dilagare di questo fenomeno, alcuni paesi hanno deciso di bloccare le chiamate al 112 da telefoni cellulari sprovvisti di carta SIM.

Cosa succede quando il chiama il 112?

Un operatore qualificato risponderà alla vostra chiamata. A seconda del paese, l'operatore gestirà la vostra richiesta direttamente o vi metterà in contatto con il servizio competente (l'ambulanza, i vigili del fuoco o la polizia).

Gli operatori sono sempre più in grado di rispondere alle chiamate al 112 in più lingue: questo è un aspetto particolarmente importante per chi si rivolge al 112 quando è all'estero.

Fornite il vostro nome, indirizzo e numero di telefono. L'identificazione del richiedente è necessaria soprattutto per evitare che uno stesso incidente sia segnalato due volte.

Non riagganciate se chiamate il 112 per errore! Avvertite l'operatore che va tutto bene. Diversamente, potrebbe essere necessario inviare i soccorsi per verificare che non ci siano problemi.