logo comunale

“Whistleblowing”: un nuovo strumento a disposizione del cittadino

icona per la stampa della pagina

Perché ogni cittadino recuperi il senso di responsabilità verso la comunità.

Il "Whistleblowing" è lo strumento messo a disposizione dei cittadini, dei dipendenti e collaboratori della Pubblica Amministrazione per fare una segnalazione su casi di corruzione/concussione da parte di dipendenti, dirigenti, politici.

"Segnalazione", si badi bene, non "delazione", perché si tratta di una sorta di allarme da lanciare nel momento in cui si stia attentando a un bene comune o si intraveda una possibile irregolarità d'interesse pubblico.

Una segnalazione ben circostanziata e che può sfociare in una denuncia.

Il sistema è presente ormai in almeno 25 Paesi, ed è particolarmente avanzato nei Paesi nordici di matrice anglosassone.

Del resto, anche il Piano Nazionale Anticorruzione prevede che ciascuna Amministrazione possa postare sul portale del proprio sito web, avvisi che informano i dipendenti sull'importanza dello strumento e sul loro diritto ad essere tutelati nel caso di segnalazione di azioni illecite.

Ecco perché il "Whistleblowing" è pubblicato sul sito del Comune di Brugherio (www.comune.brugherio.mb.it) con ben dettagliata la "Procedura per la segnalazione di illeciti da parte dei dipendenti e collaboratori dell'ente e da parte dei cittadini".

Documenti collegati

Procedura per la segnalazione di illeciti da parte dei dipendenti e collaboratori dell'ente e da parte dei cittadini