logo comunale

Procedura negoziata per l'affidamento dei lavori di "asfaltatura vie dell'abitato" del Comune di Rivolta d'Adda. (CIG: 657366257D - CUP: C47H15001290004)

Data dell'evento: Mercoledì 16 marzo icona per la stampa della pagina

La Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Brugherio e di Rivolta d'Adda ha avviato procedura di gara d'appalto per l'affidamento dei lavori di asfaltatura da realizzarsi nel Comune di Rivolta d'Adda.
Determinazione a contrattare: n. 540/2015 del Comune di Rivolta d'Adda.
Procedura: negoziata senza previa pubblicazione di bando di gara ai sensi dell'art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006.

FAQ n. 1 – 21/03/2016

In relazione alla gara d'appalto a procedura negoziata per l'affidamento dei lavori di "ASFALTATURA VIE DELL'ABITATO" del Comune di Rivolta d'Adda (CIG: 657366257D - CUP: C47H15001290004), è stato posto il quesito se la cauzione provvisoria debba indicare come beneficiario la "C.U.C. – Comune di Brugherio" oppure la Stazione Appaltante, ovvero – nella gara in questione - il "Comune di Rivolta d'Adda".

In considerazione del combinato degli articoli 38, comma 2-bis, e 75, commi 4, 6 e 9, del D.Lgs n.163/2006, si ritiene opportuno che la cauzione provvisoria venga costituita in favore della stazione appaltante "Comune di Rivolta d'Adda", quale soggetto da indicare come beneficiario della stessa.
Tale informazione è implicitamente desumibile dai paragrafi n.1.A) e n. 16), ultimo periodo, della lettera invito alla gara d'appalto.

Documenti collegati

Lettera di invito
Verbale di gara