logo comunale

IUC - Imposta Unica Comunale

Ufficio di riferimento: Sezione gestione entrate icona per la stampa della pagina

Informazioni generali sull'imposta

La legge n. 147 del 27 dicembre 2013 (Legge di Stabilità anno 2014) ha istituito, a decorrere dal 1° gennaio 2014, l'Imposta Unica Comunale (IUC), che si basa su due presupposti impositivi: uno costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore e l'altro collegato all'erogazione e alla fruizione di servizi comunali.

La IUC si compone:

1. dell'Imposta Municipale Propria (IMU), di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali;
2. di una componente riferita ai servizi, che si articola nel Tributo per i Servizi Indivisibili (TASI), a carico sia del possessore che dell'utilizzatore dell'immobile;
3. della Tassa sui Rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell'utilizzatore.

 

Informazioni anno 2017

Nella seduta del Consiglio Comunale del 24 marzo 2017 sono state approvate per l'anno 2017 le aliquote e le detrazioni di IMU e TASI.

Inoltre, sulla base delle modifiche apportate alla normativa dalla Legge di Stabilità 2016, si informa che la TASI non è più dovuta sull'abitazione principale e le relative pertinenze (max n. 3 immobili di cui n. 1 di cat. C/2, n. 1 di cat. C/6 e n. 1 di cat. C/7).