logo comunale

Trasferimento di residenza

Ufficio di riferimento: Sezione sportello polifunzionale, stati civile e demografici, elettorale icona per la stampa della pagina

Descrizione Procedimento

I cittadini che intendono stabilire la propria residenza a Brugherio, o effettuano un cambio di indirizzo, devono presentare dichiarazione di iscrizione anagrafica entro 20 giorni dal trasferimento nella nuova abitazione.
Tale dichiarazione può essere presentata:
1. presso lo Sportello Polifunzionale in Piazza Battisti 1
2. via fax: compilare i moduli secondo le modalità previste, firmarli, allegare fotocopie dei documenti di identità e trasmettere il tutto al n. di fax 039/28.93.208
3. tramite raccomandata: compilare i moduli secondo le modalità previste, firmarli, allegare fotocopie dei documenti di identità e spedirli all'indirizzo: Comune di Brugherio – Piazza Cesare Battisti, 1 – 20861 Brugherio (MB)
4. tramite e-mail: scaricare i moduli dal sito del Comune di Brugherio http://comune.brugherio.mb.it e compilarli secondo le modalità previste, sottoscriverli, fotocopiare i documenti d'identità, scannerizzare il tutto e trasmettere all'indirizzo: demografici@comune.brugherio.mb.it
5. tramite e-mail o pec con firma digitale: scaricare i moduli e compilarli secondo le modalità previste, sottoscriverli con firma digitale e trasmetterli all'indirizzo: demografici@comune.brugherio.mb.it oppure, se trasmessi con pec, all'indirizzo: protocollo.brugherio@legalmail.it

Requisiti

Avere la dimora abituale sul territorio di Brugherio e non occupare abusivamente un immobile.

Normativa

L. 1228/1954 - DPR 223/1989 – D.L. 5/2012 convertito dalla L. 35/2012 e successive modificazioni – D.L. 47/2014

Unità organizzative

Settore Servizi Istituzionali – Sportello Polifunzionale

Per info

  • Per e-mail : demografici@comune.brugherio.mb.it
  • Sportello Polifunzionale - Piazza Battisti 1 - orari: lunedì martedì giovedì venerdì dalle 8.30 alle 13:45 - mercoledì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 18.45
  • tel. 039/2893375

Tempistica

La ricezione della richiesta corredata di tutta la documentazione è immediata; la registrazione della dichiarazione ricevuta avviene entro due giorni lavorativi, trascorsi i quali possono essere rilasciati i certificati di "residenza" e di "stato di famiglia".
A seguito di tale registrazione, l'Ufficio, entro 45 giorni dalla dichiarazione resa, provvederà ad accertare la sussistenza dei requisiti previsti; in caso di esiti negativi di tali accertamenti, a seguito di dichiarazioni non corrispondenti al vero, si applicheranno gli artt. 75 e 76 del DPR 445/2000, i quali dispongono rispettivamente la decadenza dai benefici acquisiti per effetti della dichiarazione, nonché il rilievo penale della dichiarazione mendace, alla quale segue segnalazione alla autorità di pubblica sicurezza.
In tale caso verrà ripristinata la posizione anagrafica precedente.

Silenzio/assenso

Se non viene adottato un provvedimento di diniego, l'istanza si considera accolta.

Strumenti di tutela

Ricorso al Prefetto

Costo

Nessuno

Documentazione Necessaria

• Copia documento d'identità del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente
• Codici fiscali delle persone che trasferiscono la propria residenza
• Estremi patenti e/o numeri di targa dei mezzi intestati alle persone che trasferiscono la propria residenza
• Modulo "Allegato 1 – Dichiarazione di residenza" compilato in ogni parte, comprese le informazioni relative al titolo di occupazione dell'immobile
• Se chi chiede l'iscrizione anagrafica (con provenienza da altro Comune italiano o dall'estero) è cittadino extra-comunitario, è necessario produrre anche la documentazione di cui al modello "Allegato A"
• Se chi chiede l'iscrizione anagrafica con provenienza dall'estero è cittadino comunitario, è necessario produrre anche la documentazione di cui al modello "Allegato B"

Allegati

Modulo cambio residenza